Introduzione agli Interventi Assistiti con gli Animali (Pet Therapy): Benefici e Fondamenti

Pet Therapy (IAA) Tecniche e Benefici

Gli Interventi Assistiti con gli Animali (IAA), comunemente noti come Pet Therapy, sono una pratica terapeutica che sfrutta la relazione uomo-animale al fine del miglioramento della salute e del benessere psicofisico delle persone.

Storia e sviluppo della Pet Therapy

Iniziati con i lavori prima di William Tuke nel 1792 e poi di Boris Levinson nel 1953, gli IAA hanno trovato applicazioni diversificate, estendendosi da contesti terapeutici a quelli educativi, ricreativi e sociali. 

In Italia, nonostante la limitata quantità di pubblicazioni scientifiche, sono stati osservati risultati promettenti in progetti di ricerca del Centro di Referenza nazionale per gli IAA, in collaborazione con l’Istituto Superiore di Sanità e di strutture come l’Ospedale Meyer di Firenze e l’Azienda ospedaliera Niguarda di Milano.

Fondamenti scientifici

Gli IAA si basano su rigorosi criteri scientifici e necessitano di una regolamentazione specifica per garantire la sicurezza e il benessere sia degli utenti che degli animali coinvolti. Per queste ragioni, il Ministero della Salute ha istituito il “Centro di Referenza Nazionale per gli interventi assistiti con gli animali e Pet therapy“, con l’obiettivo di standardizzare i protocolli operativi e uniformare la formazione degli operatori coinvolti.

Ambiti di applicazione

Gli ambiti di applicazione degli IAA sono divisi in tre categorie in base agli obiettivi e ai destinatari dell’intervento:

  • Terapia Assistita con gli Animali (TAA): rivolta a persone con diverse patologie.
  • Educazione Assistita con gli Animali (EAA): finalizzata all’apprendimento e alla crescita personale.
  • Attività Assistite con gli Animali (AAA): interventi di carattere ludico-ricreativo.

Benefici della Pet Therapy

Gli IAA portano a un miglioramento del benessere psicofisico: si osservano riduzione dei livelli di stress e ansia e aumento dell’autostima e della capacità di socializzare.

Gli effetti terapeutici si estendono anche all’ambito fisico: vi è una riduzione nell’uso di farmaci e nel dolore percepito dai pazienti, e un recupero funzionale e motorio. 

Inoltre, gli IAA favoriscono la stimolazione cognitiva e sensoriale supportando processi terapeutici e riabilitativi.

Importanza della Pet Therapy

In conclusione, gli IAA sono una pratica efficace e sicura, che offre la possibilità di essere integrata alle terapie tradizionali adattandosi a diverse fasce d’età e contesti.

È fondamentale promuovere un approccio scientifico alla base degli Interventi Assistiti con gli Animali e per questo è essenziale avere una formazione qualificata per gli operatori che si occupano di IAA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *