La Formazione

✔️ Cosa sono gli IAA

Scopri ciò che puoi fare!

Gli Interventi Assistiti con gli Animali (IAA) hanno valenza terapeutica, riabilitativa, educativa e ludico-ricreativa e prevedono l’impiego di animali domestici quali:

  • Cane
  • Cavallo
  • Asino
  • Gatto
  • Coniglio

Tali interventi sono rivolti prevalentemente a persone con disturbi della sfera fisica, neuromotoria, mentale e psichica, dipendenti da qualunque causa, ma possono essere indirizzati anche a individui sani.

Prima di avviare un intervento con la mediazione dell’animale è necessaria una preventiva valutazione delle possibili controindicazioni da parte di medici di medicina generale o specialisti ovvero, nel caso di impiego dell’animale per finalità non terapeutiche, la sottoscrizione di una liberatoria da parte dell’utente o di chi ne esercita la potestà.

La corretta applicazione degli IAA (Interventi Assistiti con gli Animali) richiede il coinvolgimento di una équipe multidisciplinare composta, a seconda del tipo di intervento, di figure sanitarie, pedagogiche e tecniche con diversi compiti e responsabilità.

imgpsh_fullsize_anim
Senza-titolo-1

✔️ Gli IAA si classificano in

EDUCAZIONE ASSISTITA CON GLI ANIMALI (EAA)

Intervento di tipo educativo che ha il fine di promuovere, attivare e sostenere le risorse e le potenzialità di crescita e progettualità individuale, di relazione ed inserimento sociale delle persone in difficoltà. L’intervento può essere anche di gruppo e promuovere il benessere delle persone nei propri ambienti di vita. L’ Educazione Assistita con gli Animali (EAA) contribuisce a migliorare la qualità di vita delle persona e a rinforzare l’autostima del soggetto coinvolto. Attraverso la meditazione degli animali domestici vengono attuati anche percorsi di rieducazione comportamentale.

TERAPIA ASSISTITA CON GLI ANIMALI (TAA)

Intervento a valenza terapeutica finalizzato alla cura di disturbi della sfera fisica, neuro e psicomotoria, cognitiva, emotiva e relazionale, rivolto a soggetti con patologie fisiche, psichiche, sensoriali o plurime, di qualunque origine. L’intervento è personalizzato sul paziente e richiede apposita prescrizione medica. La riabilitazione equestre è una Terapia Assistita con gli Animali (TAA) che prevede l’impiego del cavallo.

ATTIVITA’ ASSISTITA CON GLI ANIMALI (AAA)

Intervento con finalità di tipo ludico-ricreativo e di socializzazione attraverso il quale si promuove il miglioramento della qualità della vita e la corretta interazione uomo-animale. Non rientrano nelle Attività Assistita con gli Animali (AAA) le attività sportivo-agonistiche con animali.Nelle AAA la relazione con l’animale costituisce fonte di conoscenza, di stimoli sensazioni ad emozionali; tali attività sono rivolte al singolo individuo o ad un gruppo di individui e promuovono nella comunità il valore dell’interazione uomo-animale al fine del reciproco benessere.

iceland-1747368_960_720
imgpsh_fullsize_anim (5)

✔️ Iter Formativo

Scopri come lo puoi fare!

Gli IAA, in particolare le TAA (Terapia Assistita con gli Animali) e le EAA (Educazione Assistita con gli Animali), prevedono il coinvolgimento di un équipe multidisciplinare composta da determinate figure professionali ed operatori. Tali figure devono essere in possesso di conoscenze e competenze specifiche acquisite attraverso un percorso formativo, che comprende:

  • UN CORSO PROPEDEUTICO
  • UN CORSO BASE
  • UN CORSO AVANZATO

L’iter Formativo di ogni singolo soggetto deve essere completato in un arco di tempo non superiore a quattro anni e al suo termine viene rilasciato un attestato di idoneità agli IAA a condizione che il discente abbia:

  • frequentato tutti i corsi previsti dal percorso formativo scelto (propedeutico + base + avanzato);
  • partecipato alle visite guidate;
  • svolto i previsti periodo di stage presso una struttura operante negli IAA;
  • prodotto un elaborato finale.