Corso per diventare Coadiutore dell’Asino: La Storia di Mario

_MG_2029

Dopo avervi raccontato come si diventa Operatore IAA e in cosa consistono i nostri corsi propedeutico, base e avanzato, abbiamo deciso di presentarvi alcune testimonianze di chi ha intrapreso questo percorso con noi.

Oggi vi parliamo di Mario, un nostro corsista con la passione per la natura e un progetto di vita a dir poco ambizioso.

Onoterapia e Passione per la natura

Mario vive a Bologna, dove si è trasferito circa 20 anni fa, e lavora come impiegato comunale. Ha molte passioni, ma una su tutte: la montagna e la sensazione di benessere che prova al termine di ogni esperienza a contatto con la natura. Dopo anni di escursioni e studio amatoriale, 7 anni fa decide di ottenere il patentino di Guida Ambientale.

Durante la sua esperienza da Guida Ambientale entra spesso in contatto con gli asini. Inizia quindi a chiedersi come coinvolgere questo magnifico animale nelle escursioni da lui organizzate, in particolare nell’ambito di una serie di progetti di volontariato di cui fa parte.

E’ allora che si approccia all’onoterapia, impegnandosi in un lavoro di ricerca e approfondimento per lo più bibliografico.

“Quando andavo in biblioteca a Bologna, chiedevo dei libri del professor Milonis (esperto della terapia dell’asino, ndr) e la bibliotecaria mi chiedeva sempre cosa fosse questa onoterapia, perché quei libri glieli chiedevamo solo io e un’altra signora. Mi chiese allora se ci conoscessimo. Le risposi di no e che, anzi, mi avrebbe fatto piacere conoscerla, perché era una disciplina molto particolare a cui mi stavo approcciando per la prima volta, e non conoscevo nessuno che ne fosse appassionato come me. Quindi gli ho chiesto di metterci in contatto. Ma non è mai successo, chissà se un giorno riuscirò a conoscere questa signora!”

Il corso per diventare Coadiutore dell’Asino

Dopo qualche anno, Mario ha compreso che i libri e la conoscenza amatoriale non gli erano più sufficienti, così ha cercato un corso che potesse dargli tutte le competenze necessarie per padroneggiare la materia.

E’ proprio a questo punto che viene in contatto con noi de La Melagrana, restando fin dal primo momento piacevolmente sorpreso dalla professionalità e cortesia dimostrata nei suoi confronti. Mario decide allora di seguire il percorso completo per diventare Operatore IAA proposto da La Melagrana

“Sto seguendo il corso per diventare Coadiutore dell’Asino e sono molto contento, perché il percorso che sto facendo mi sta ripagando di tutti gli sforzi fatti per arrivare fin qui […] Devo ringraziare i formatori, sono molto preparati e, finora, è stata un’ottima esperienza”

I progetti per il futuro

Mario ci ha raccontato che, per ora, gli IAA non sono una scelta professionale per lui. Gli piacerebbe però che lo diventasse.

Perseguo prima di tutto un benessere generale per me stesso. Sono qui per stare bene. […] Mi piacerebbe fare esperienze personali con l’asino per capire cosa c’è dell’asino dentro di me e cosa posso dare io all’asino, anche se sono convinto che l’asino possa dare a noi molto più di quanto noi possiamo dare a lui

Il piano di Mario è molto ambizioso e pieno di amore per l’asino e per la natura: ha in mente di strutturare una serie di progetti innovativi nell’ambito dei trekking e delle passeggiate in montagna, sfruttando il patentino di Guida Ambientale, in cui l’asino verrebbe coinvolto in qualità di accompagnatore e mentore. Non solo avventure nella natura incontaminata però, a Mario piacerebbe infatti portare questa sua passione per gli asini anche nelle associazioni in cui fa volontariato, lavorando con bambini e soggetti svantaggiati.

Siamo giunti alla fine di questo entusiasmante racconto! Speriamo che la storia di Mario possa essere d’ispirazione anche per voi. Da parte nostra, siamo grati a Mario per averci reso parte del suo progetto di vita e gli auguriamo di realizzare tutti i suoi sogni, sperando che le nostre strade non si allontanino mai troppo tra di loro.

Se volete saperne di più su come approcciarvi al mondo della Pet Therapy e, magari, diventare Coadiutore dell’Asino proprio come Mario, trovate questo e molte altre informazioni qui!

A presto!

Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email